Studio NET

 

CONDIZIONI GENERALI
(Versione del 04/12/2009)

1. Oggetto

1.1 Le condizioni generali di seguito riportate regolano i rapporti tra la ditta Studio NET titolare del portale www.infoappalti.it e l'utente a seguito dell'adesione di quest'ultimo ai servizi erogati all'interno del portale di cui sopra.
1.2 L'adesione ai servizi erogati attraverso il portale è riservata esclusivamente alle persone giuridiche, pubbliche o private, che utilizzano detti servizi nell'ambito della propria attività imprenditoriale.

2. Definizioni

2.1 I seguenti termini (e tutte le loro declinazioni) sono usati nel contratto con i significati di seguito riportati:
- Per "canone annuale" si intende il corrispettivo previsto nella richiesta di adesione e corrisposto per l'accesso ai servizi www.infoappalti.it;
- Per "condizioni generali" si intendono le presenti condizioni;
- Per "contratto" si intende la richiesta di adesione accettata e le condizioni generali;
- Per " www.infoappalti.it " si intende Studio NET con sede legale e amministrativa in Via Petrarca n. 13 - 09047 - Selargius (Ca) P.IVA 02473250922.
- Per "Portale" si intende il sito internet www.infoappalti.it creato e gestito da Studio NET;
- Per "parti" si intendono Studio NET e l'utente collettivamente considerati;
- Per "richiesta di adesione" si intende la proposta di adesione ai servizi www.infoappalti.it avanzata dall'utente ad Studio NET, corredata dei corrispettivi e richiamata nelle presenti condizioni generali;
- Per "servizi www.infoappalti.it " si intende l'insieme dei servizi disponibili nell'ambito del Portale dei quali l'utente ha scelto di beneficiare attraverso la conclusione del contratto;
- Per "utente" si intende la persona giuridica che ha sottoscritto il contratto per beneficiare dei "servizi www.infoappalti.it".

3. Conclusione del contratto

3.1 Il contratto si considera concluso nel momento in cui Studio NET comunica all'utente la propria accettazione alla richiesta di adesione.
3.2 Studio NET si riserva la facoltà di non accettare la richiesta di adesione presentata dall'utente in presenza di giusta causa o in virtù di ragioni tecniche. Si considera giusta causa ogni circostanza che possa costituire un rischio per il puntuale e corretto adempimento degli obblighi dell'utente.
3.3 L'utente è consapevole, ed acconsente, che l'accettazione della richiesta di adesione da parte di Studio NET potrà anche avvenire per fatti concludenti, tra i quali, a mero titolo esemplificativo, l'abilitazione dell'utente alla fruizione dei "servizi www.infoappalti.it".

4. Modalità Erogazione dei servizi e durata dell'abbonamento

4.1
Modalità ad abbonamento: i servizi www.infoappalti.it vengono erogati all'utente dietro la corresponsione di un canone di abbonamento. In questa modalità il contratto ha la durata specificata nella richiesta di adesione on line, nella sezione "Abbonamenti - Tipologia", con decorrenza dal giorno dell'accettazione da parte di Studio NET e assegnazione e trasmissione dei dati d'accesso al portale.  Alla scadenza il contratto si intenderà tacitamente rinnovato per la stessa durata, fatta salva la facoltà per l'utente di recedere dandone comunicazione scritta a Studio NET a mezzo di raccomandata A.R. almeno 60 giorni prima della scadenza degli anni successivi al primo periodo di abbonamento. In mancanza, il contratto è rinnovato per la medesima durata alle stesse condizioni.

5. Corrispettivi

5.1 Tutti i servizi www.infoappalti.it erogati all'utente durante il periodo di validità del contratto si intendono regolati secondo le condizioni economiche indicate nella richiesta di adesione.
5.2 In caso di proroga, anche tacita del contratto, si applicherà il canone e la durata riportato nella richiesta di adesione relativa al contratto concluso.

6. Amministratore del sistema

6.1 Se non diversamente espresso al momento della sottoscrizione del contratto, il legale rappresentante dell'utente, il cui nominativo è riportato nella richiesta di adesione sotto la voce "Dai del responsabile", è nominato anche "Amministratore di sistema" per i servizi www.infoappalti.it.
6.2 L'utente delega l'Amministratore di sistema a rappresentarlo nei rapporti con Studio NET e gli conferisce tra l'altro:
a) Pieni ed assoluti poteri di assumere legittimamente impegni in nome e per conto dell'utente, relativamente ai rapporti che si intrattengono attraverso i servizi www.infoappalti.it;
b) Facoltà di abilitare/disabilitare altri soggetti della società dell'utente (di seguito denominati "utilizzatori") all'utilizzo dei servizi www.infoappalti.it.
6.3 Resta comunque inteso che, quali che siano le facoltà che l'Amministratore di sistema potrà esercitare personalmente e/o riconoscere agli utilizzatori, l'utente rimane responsabile di tutte le attività compiute dall'utilizzatore nell'ambito dei servizi www.infoappalti.it, e del rispetto, anche ai sensi e per gli effetti dell'art. 1381 cod. civ., di tutte le prescrizioni contenute nelle presenti condizioni generali e riferibili ad ogni singolo utilizzatore.
6.4 Qualsiasi modifica dello status dell'Amministratore di sistema dovrà essere comunicata ad Studio NET ai sensi dell'art. 14.1 delle presenti condizioni generali.
6.5 Le modifiche avranno effetto entro dieci giorni lavorativi dal ricevimento della comunicazione da parte di Studio NET.
6.6 Studio NET è esonerata dall'obbligo di dare notizia all'utente delle operazioni svolte dall'Amministratore di sistema, ed a quest' ultimo delle operazioni compiute dagli utilizzatori.

7. Utilizzo dei servizi www.infoappalti.it

7.1 L'utente è consapevole ed accetta che al fine di poter usufruire dei servizi www.infoappalti.it sarà necessario dotarsi in via autonoma di:
a) Ogni attrezzatura hardware e software all'uopo necessaria;
b) Un idoneo servizio di connessione ad Internet.
7.2 Sarà inoltre onere esclusivo dell'utente fare in modo che le apparecchiature utilizzate:
a) Rispondano alle specifiche tecniche richieste dal sistema www.infoappalti.it;
b) Siano mantenute in condizioni idonee ed affidabili;
c) Siano costantemente aggiornate in relazione ad ogni eventuale successiva modifica alle specifiche richieste dal sistema www.infoappalti.it.

7.3 In nessun caso Studio NET potrà essere chiamata a rispondere del mal funzionamento dei servizi www.infoappalti.it. e/o degli eventuali pregiudizi che dovessero derivare all'utente o a terzi per fatti e cause imputabili ad inefficienza delle attrezzature o del servizio di connessione ad Internet e, più in generale, ad ogni altro elemento di cui l'utente è tenuto a dotarsi in ottemperanza al presente contratto.
7.4 L'utente è consapevole che tutte le spese di collegamento e di utilizzo del servizio di connessione ad Internet, nonché i costi delle attrezzature necessarie per l'utilizzo dei servizi www.infoappalti.it, sono interamente a proprio ed esclusivo carico.

8. Modifiche dei servizi www.infoappalti.it.

8.1 Studio NET si riserva la facoltà, in qualsiasi momento, di modificare la consistenza, le modalità e le condizioni dei servizi www.infoappalti.it, nonché le loro specifiche tecniche, il tariffario e le presenti condizioni generali, dandone ove possibile, comunicazione all'utente, con un preavviso di trenta giorni dalla data della variazione.
8.2 Qualora le preannunciate modifiche comportino aggravi, costi od oneri aggiuntivi a carico dell'utente o determinino in capo a quest'ultimo una posizione fortemente deteriore rispetto a quella precedente, l'utente ha facoltà di recedere dal contratto con comunicazione da effettuarsi ai sensi dell'art. 14.1 entro e non oltre quindici giorni dal ricevimento del preavviso di cui al precedente art. 8.1.
8.3 Trascorso inutilmente il periodo di quindici giorni dall'invio da parte di Studio NET della comunicazione di cui al precedente art. 8.1 ovvero, se questa non è stata possibile, dal momento della modifica, ogni variazione apportata ai servizi www.infoappalti.it s'intenderà tacitamente ed interamente accettata dall'utente.

9. Continuità dei servizi www.infoappalti.it.

9.1 Studio NET garantisce la continuità dei servizi resi, riservandosi, tuttavia, il diritto di sospendere o interrompere i servizi www.infoappalti.it, senza responsabilità alcuna in presenza di cause di forza maggiore o di fatti di terzi e, in genere, di ogni impedimento od ostacolo che non possa essere superato con l'ordinaria diligenza da parte di Studio NET. Ciò anche nei seguenti casi (che si adducono a titolo esemplificativo e non esaustivo):
a) Esigenze di ordine tecnico, tra le quali si riportano a titolo esemplificativo e non esaustivo: guasti, manutenzioni, sostituzioni di apparecchiature, interventi di natura ordinaria e straordinaria, implementazioni di sistema.
b) Cause non imputabili a Studio NET, quali, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, quelle dovute a difficoltà o impossibilità di comunicazione, ad interruzione nell'erogazione di energia elettrica, a scioperi del personale, ivi compreso il personale di Studio NET, atti o provvedimenti di natura giudiziaria che inibiscano la possibilità di ricevere, inviare ed elaborare i flussi elettronici relativi ai servizi www.infoappalti.it.

10. Obblighi dell'utente

10.1 L'utente si obbliga a manlevare e tenere indenne Studio NET, sostanzialmente e processualmente, da qualsiasi responsabilità, danno, perdita, costo o spesa, di natura anche legale, che Studio NET dovesse trovarsi a sostenere a causa di:
a) Non veridicità e/o incompletezza dei dati forniti a Studio NET al momento della compilazione della richiesta di adesione e/o mancanza delle qualità necessarie per la valida adesione ai servizi www.infoappalti.it;
b) Uso dei servizi www.infoappalti.it per fini che violino in modo diretto od indiretto, le presenti condizioni generali, il regolamento, la legislazione italiana o dei paesi ospitanti le reti od i gateway interessati da tale utilizzo illegittimo dei servizi www.infoappalti.it;
c) Uso dei servizi www.infoappalti.it per fini che violino in modo diretto od indiretto la sicurezza od il regolare funzionamento delle apparecchiature che rendono possibili ed accessibili i servizi www.infoappalti.it o che diano luogo ad un sovraccarico dei servizi www.infoappalti.it tale da pregiudicarne il corretto funzionamento;
d) Uso dei servizi www.infoappalti.it per fini che violino in modo diretto od indiretto leggi, regolamenti, direttive, accordi od altre disposizioni normative in materia antitrust o per fini che realizzino intese restrittive della concorrenza, abusi e/o concentrazioni vietate dalla legge;
e) Trasmissione/divulgazione/utilizzo di materiali coperti dal diritto d'autore e/o da segreto commerciale od industriale, in assenza di autorizzazione del legittimo titolare;
f) Esposizione, pubblicizzazione o offerta, di prodotti o servizi di soggetti terzi in mancanza del consenso di tali soggetti.
10.2 L'utente si impegna ad informare Studio NET di qualsiasi azione, pretesa o contestazione proveniente da terzi di cui sia a conoscenza e che potrebbe avere ripercussioni nei confronti di Studio NET.

11. Limitazione di responsabilità

11.1 L'utente è consapevole che Studio NET non prende parte in alcun modo alle comunicazioni poste in essere tra i propri utenti e che pertanto non è in alcun modo responsabile; l'utente è tra l'altro consapevole:
a) Della qualità, della quantità, della legalità, dell'idoneità allo scopo, della sicurezza, della conformità a standard di mercato od imposti dalla legge, delle condizioni e dei requisiti dei prodotti e/o servizi scambiati tra gli utenti;
b) Della veridicità e della correttezza delle descrizioni, degli annunci, delle garanzie e della documentazione allegata dagli utenti ai sopraesposti prodotti e/o servizi;
11.2 Studio NET al fine di assicurare la riservatezza delle informazioni contenute nei flussi elettronici inviati e ricevuti dall'utente, nonché la loro integrità, ha attivato meccanismi e dispositivi di sicurezza, volti a proteggere dati e programmi, che costituiscono una ragionevole difesa verso intrusioni esterne alla luce delle attuali conoscenze tecniche, senza per ciò stesso assumersi alcuna responsabilità per perdite, alterazioni e diffusione non intenzionale delle informazioni trasmesse attraverso i servizi www.infoappalti.it, ascrivibili ad eventi al di fuori del proprio controllo diretto.
11.3 Studio NET non assume responsabilità per qualsiasi tipo di perdita e/o danno, diretto o indiretto ivi compresi, a mero titolo esemplificativo, mancati guadagni o eventuali perdite di opportunità da parte dell'utente, determinate da un utilizzo dei servizi www.infoappalti.it da parte dell'utente in violazione delle presenti condizioni generali.
11.4 Studio NET, attraverso il presente contratto si assume una mera obbligazione di mezzi. Studio NET non assume alcuna responsabilità e non rilascia alcuna garanzia in ordine all'idoneità dei servizi www.infoappalti.it a conseguire un qualsivoglia esito utile per l'attività dell'utente, anche in termini di risultati economici e/o di immagine.
11.5 In ogni caso, ed eventualmente in deroga anche a quanto diversamente stabilito nelle presenti condizioni generali, le parti convengono che Studio NET non potrà essere considerata responsabile nei confronti dell'utente, ad eccezione del caso di dolo o colpa grave, in misura complessivamente superiore all'importo dei corrispettivi pagati dall'utente per i servizi www.infoappalti.it.
11.6 L'utente è consapevole che la determinazione del prezzo dei servizi www.infoappalti.it è stata effettuata sulla base delle limitazioni di responsabilità di cui al presente art. 11 e, pertanto, rinuncia sin d'ora a qualsiasi contestazione in merito alla quantificazione di ogni eventuale risarcimento ad esso spettante.
11.7 L'utente dichiara di avere il diritto di pubblicare informazioni riguardanti prodotti e/o servizi o informazioni di qualunque altra natura, senza violare diritti di terzi, ivi inclusi i diritti di proprietà intellettuale e industriale.
11.8 L'utente dichiara che nell'inserimento delle informazioni di cui al punto precedente non sono inseriti prodotti e/o servizi la cui cessione sia soggetta a normative o discipline speciali.
11.9 L'utente s'impegna a manlevare e tenere indenne Studio NET da qualunque spesa, costo o danno di qualunque tipo (incluse ragionevoli spese legali) in cui Studio NET dovesse incorrere con riferimento a qualunque pretesa attuale o minacciata (incluse, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, violazioni di diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, diffamazione, violazione di riservatezza, pubblicità ingannevole o pratiche di vendita) derivante dall'inserimento delle informazioni di cui al precedente punto 11.7 che l'utente inserisce nel sito www.infoappalti.it e/o dal materiale dell'utente stesso cui altri utenti (abilitati e non abilitati) possano arrivare tramite le suddette informazioni e/o i link in esse contenute o altrimenti collocati nel sito web www.infoappalti.it.
11.10 Studio NET non assume alcuna responsabilità in ordine alle informazioni inserite wwww.infoappalti.it. Studio NET acquisisce dette informazioni da parte degli enti pubblici in cui sono pubblicate e da altre fonti esterne, rimanendo estranea alle informazioni ed ai contenuti in essi riportati.
11.11 Studio NET farà quanto è nelle sue possibilità affinché le informazioni presenti nel suo sito siano accurate, aggiornate, ed adeguate, senza con ciò assumere alcuna responsabilità per informazioni sbagliate, fuorvianti, superate o per omissione di informazioni.
11.12 Ogni informazione contenuta nel sito di www.infoappalti.it si intende fornita "così com'è". Studio NET non fornisce alcuna garanzia in ordine all'aggiornamento, alla qualità, all'adeguatezza per un determinato scopo, all'accuratezza ed al contenuto di tali informazioni.
11.13 Studio NET non fornisce alcuna garanzia circa i documenti contenuti all'interno di questo sito web.
11.14 Studio NET non assume nessuna responsabilità in ordine alle pagine esterne che vengano referenziate dai documenti contenuti nel suo sito.
11.15 In occasione della pubblicità immessa nel sito www.infoappalti.it (v. servizi di Advertising), l'utente garantisce di avere il diritto di pubblicare il contenuto della pubblicità, senza violare diritti di terzi; l'utente garantisce inoltre l'osservanza della normativa italiana in vigore in materia pubblicità nonché del codice di autodisciplina pubblicitaria. Di seguito l'utente dichiara e assicura che la campagna pubblicitaria immessa sul sito www.infoappalti.it non attiene prodotti finanziari o altri prodotti la cui pubblicità sia regolata da specifiche normative.

12. Proprietà ed utilizzo dei dati

12.1 Attraverso l'adesione dei servizi www.infoappalti.it l'utente non acquista alcun ulteriore diritto al di fuori di quanto esplicitamente riconosciuto ai sensi delle presenti condizioni generali.
12.2 In particolare, con l'adesione ai servizi www.infoappalti.it l'utente non acquista diritti di proprietà intellettuale e /o industriale, nonché diritti di sfruttamento economico di tutto quanto contribuisce al funzionamento dei servizi www.infoappalti.it, ivi comprese, ma senza limitazione alcuna, le banche dati, le informazioni, i marchi, i brevetti, i logo ed ogni altro elemento grafico e/o strutturale reso disponibile all'utente attraverso i servizi www.infoappalti.it, essendo tali beni di proprietà esclusiva di Studio NET che ne detiene, tra l'altro, tutti i diritti di sfruttamento economico.
12.3 L'utente può utilizzare e/o riprodurre le informazioni di cui al precedente art. 12.2 solo al fine di usufruire dei servizi www.infoappalti.it, nei modi e nei limiti consentiti dal contratto.
12.4 Salvo quanto previsto al precedente art. 12.3, in nessun caso l'utente potrà copiare, riprodurre, modificare, integrare, divulgare, pubblicare e/o pubblicizzare, in qualsiasi modalità e su qualsivoglia supporto fisico, le banche dati, e le informazioni che Studio NET fornirà all'utente in esecuzione al presente contratto.
12.5 E' altresì vietato agli utenti un utilizzo del servizio non conforme agli standard del portale che prevede una normale consultazione e scarico della documentazione attraverso i link presenti nelle email inviate o dai risultati del motore di ricerca on-line. In particolar modo è assolutamente vietato utilizzare software specifici (non propri del portale) per ricercare, copiare, scaricare i contenuti del portale e delle sue banche dati.

13. Risoluzione

13.1 Studio NET avrà facoltà di risolvere ex art. 1456 cod. civ. il contratto in tutte le ipotesi di violazione degli art. 5 (corrispettivi), 7 (utilizzo dei servizi www.infoappalti.it), 10 (obblighi dell'utente), 12 (proprietà ed utilizzo dei dati), 16 (cessione del contratto).

13.2 In ogni caso, con la risoluzione del presente contratto Studio NET avrà diritto a trattenere gli importi già ricevuti a qualsiasi titolo dall'utente, fatto salvo il diritto di Studio NET al risarcimento dell'eventuale maggior danno.

14. Comunicazioni

14.1 Tutte le comunicazioni indirizzate dall'utente a Studio NET dovranno essere inviate a mezzo di lettera raccomandata A.R. presso l'indirizzo postale Via Petrarca n. 13 - 09047 - Selargius (Ca).
14.2 Studio NET invia all'utente, con qualunque mezzo possibile, qualsiasi comunicazione dovuta ai sensi delle presenti condizioni generali.
14.3 Dette comunicazioni sono inviate da Studio NET all'Amministratore di sistema all'indirizzo indicato nella richiesta di adesione ed avranno effetto a decorrere dalla data in esse indicata.
14.4 TRASMISSIONE FATTURA VIA E-MAIL. Studio NET si riserva la facoltà di trasmettere le fatture di cui all'Art. 21 D.P.R. 26/10/1972 N. 633 con qualsiasi mezzo telematico, informatico, ivi compreso il fax in ossequio alle Leggi vigenti in materia ed in particolare ai sensi degli art. 2, art. 45 e segg. del D.Lgs. 7/3/2005 n. 82 e successive modifiche ed integrazioni".

15. Trattamento dei dati personali

15.1 L'utente riconosce ed accetta che Studio NET non è tenuta a, né è materialmente in grado di, effettuare alcuna forma di controllo sull'utilizzo dei servizi www.infoappalti.it da parte dell'utente, ed in particolare sui dati di terzi raccolti e trattati dall'utente nel corso delle operazioni effettuate nel portale.
15.2 In ottemperanza alle disposizioni di cui al d. lgs 196/2003, sarà quindi obbligo dell'utente provvedere a raccogliere, ove dovuti, i consensi necessari per il trattamento, da parte di Studio NET, al solo fine di provvedere all'esecuzione dei succitati servizi, dei dati personali di eventuali terzi interessati.

16. Cessione del contratto

16.1 L'utente non potrà cedere a terzi, né a titolo gratuito né oneroso, temporaneamente o definitivamente, il presente contratto, senza il preventivo consenso di Studio NET
16.2 L'utente acconsente fin da ora a che Studio NET ceda il presente contratto, in tutto o in parte a terzi.

17. Sicurezza rete Internet

17.1 L'utente è pienamente consapevole delle proprietà delle reti di trasmissione digitale, delle loro caratteristiche e dei loro limiti. In particolare l'utente riconosce che:
a) La trasmissione di dati attraverso Internet è soggetta ad oggettivi limiti tecnici di affidabilità ed a periodi di saturazione durante momenti particolari della giornata;
b) L'accesso a/da talune reti di connessione private può dipendere da accordi particolari ed essere soggetto ad eventuali restrizioni d'accesso;
c) Per quanto le misure di sicurezza predisposte da Studio NET siano tali da assicurare un ragionevole grado di affidabilità per l'utente, i dati circolanti su Internet non possono in maniera assoluta essere considerati immuni da possibili intrusioni e pertanto il trasferimento di password, codici, e più in generale di ogni altra informazione di natura confidenziale viene comunicata dall'utente a proprio rischio esclusivo.

18. Interpretazione

18.1 Il contratto, così come regolato dalle presenti condizioni generali, rappresenta l'unico accordo in forza fra le parti relativamente a tutto quanto oggetto del contratto e sostituisce di pieno diritto ogni altra pattuizione precedente, scritta, orale o tacita intervenuta tra le parti relativamente al medesimo oggetto.
18.2 Nel caso in cui una o più disposizioni del contratto dovessero risultare nulle, annullabili od inapplicabili, il contratto conserverà validità e rimarrà in forza tra le parti relativamente a tutte le disposizioni residue.
18.3 Il contratto è redatto in lingua italiana.

19. Legge applicabile e foro competente

19.1 Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.
19.2 Qualsiasi controversia inerente l'oggetto del presente contratto, ivi compresa la sua interpretazione ed esecuzione, sarà devoluta alla esclusiva competenza del foro di Cagliari.