Info Appalti: Rassegna Stampa Settore Appalti - Economia Advertising
Chi Siamo Servizi Fonti Categorie  Abbonamenti Demo Servizio Clienti Pubblicità
Ricerca Bandi di Gara | Mappa del sito | Guida agli appalti | Newsletter | Job | Avvisi | Informazioni | Assistenza | Statistiche

Avvalimenti | Preparazione Gare | Servizio PolizzePresa Visione e Sopraluoghi | Acquisti & Cessioni Rami | Attestazione SOA

Advertising Banner 728x30

  Rassegna Stampa >  Economia > Articolo

salini impregilo

Salini lancia il polo nazionale delle infrastrutture

La società delle costruzioni si propone come aggregatore dei soggetti del settore per partecipare al rilancio dei cantieri

26 marzo 2019 - Rilanciare il settore delle infrastrutture è una priorità per il paese. Salini Impregilo è pronta a mettere a disposizione la propria esperienza e la propria forza per creare "un soggetto italiano in grado di competere a livello internazionale". E' l'obiettivo del “Progetto Italia”, indicato dal Ceo del gruppo, Pietro Salini, nella conference call con gli analisti sul bilancio 2018 e le prospettive per il futuro in relazione al progetto di acquisizione di Astaldi.

"Il prossimo piano industriale, che presenteremo nei prossimi mesi, prevede l'aggregazione con i soggetti chiave che operano nelle infrastrutture italiane e l'acquisizione di progetti selezionati e cruciali per il Paese - ha spiegato il Ceo – con Progetto Italia vogliamo creare un player più grande, abbiamo già iniziato con l'offerta su Astaldi e proseguiremo". L'integrazione di Astaldi rappresenta "una grande opportunità di crescita", ha detto Salini. "Astaldi non è solo un player italiano" e l'operazione, ha evidenziato, "porterà grandi benefici per il gruppo".

Fonte: ANAS

Advertisig - Banner 728x90
Tutto il materiale in questo sito è © 2019 Studio NET - E' vietata la riproduzione anche parziale