Info Appalti - Gli Appalti in un Click - Normativa appalti - gare - appalti - news appalti - consulenza appalti Advertising
Chi Siamo Servizi Fonti Categorie  Abbonamenti Demo Servizio Clienti Pubblicità
Mappa del sito | Guida agli appalti | Newsletter | Job | Partnership | Avvisi | Suggerimenti | Informazioni | Assistenza | Statistiche

Avvalimenti | Preparazione Gare | Servizio Polizze | Presa Visione e Sopraluoghi | Acquisti & Cessioni Rami | Attestazione SOA

Advertising Banner 728x30
 SERVIZI

Appalti Pubblici - Gare di Appalto - Appalti Lavori Pubblici - Leggi - Legislazione - Appalti Forniture - Appalti Servizi - Appalti Progetti

 Info Gare
 Info Leggi
 Info Enti
 Info Link
 Cerco & Offro
-Normativa

Appalti Pubblici - Gare di Appalto - Appalti Lavori Pubblici - Leggi - Legislazione - Appalti Forniture - Appalti Servizi - Appalti Progetti

 Opere Pubbliche
 Forniture
 Servizi
 Settori Esclusi
 Generale
 Ambito Europeo
 Giurisprudenza
 Vademecum Appalti
 Focus Gazzetta
Advertising
 
  Normativa Appalti Appalti Pubblici - Gare di Appalto - Appalti Lavori Pubblici - Leggi - Legislazione - Appalti Forniture - Appalti Servizi - Appalti Progetti
 Giurisprudenza - Novità - (Archivio Sentenze)
  • Concordato con continuità aziendale e partecipazione a gara di appalto in RTI novità!
    Tar Toscana - Sentenza del 3 aprile 2019 n. 491
     Ai sensi dell'art. 80, comma 5, lett. b), del Codice dei contratti pubblici. non rientra tra le cause di esclusione dalla gara la procedura di concordato con continuità aziendale cui è sottoposta la società concorrente
    .

  • Conseguenze della mancanza del requisito di qualificazione in misura corrispondente alla quota dei lavori novità!
    Consiglio di Stato - Adunanza Plenaria del 27 marzo 2019 n. 6

    In applicazione dell’art. 92, comma 2, d.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207, la mancanza del requisito di qualificazione in misura corrispondente alla quota dei lavori, cui si è impegnata una delle imprese costituenti il raggruppamento temporaneo in sede di presentazione dell’offerta, è causa di esclusione dell’intero raggruppamento, anche se lo scostamento sia minimo ed anche nel caso in cui il raggruppamento nel suo insieme (ovvero un’altra delle imprese del medesimo) sia in possesso del requisito di qualificazione sufficiente all’esecuzione dell’intera quota di lavori.

  • Rispetto per l’ambiente per partecipare agli appalti di fornitura di arredi sanitaria novità!
    Consiglio di Stato - Sentenza del 11 marzo 2019 n. 1635

    La distinzione fra requisiti soggettivi di partecipazione agli appalti di fornitura e caratteristiche oggettive dei prodotti offerti non osta, secondo le previsioni dell’art. 2 Cost, alla previsione di punteggi aggiuntivi per il rispetto dell’ambiente, così come dei lavoratori e delle popolazioni, da parte dei partecipanti; pertanto, qualora la lex specialis  di un appalto per la fornitura di arredi sanitari  indichi tra i criteri valutativi il rispetto da parte delle ditte partecipanti dei criteri ambientali minimi - CAM tale parametro non è rispettato se a possedere la richiesta certificazione (ISO 14001) è la società produttrice degli arredi  ma non la società controllata partecipante alla gara, in quanto tale requisito attiene non al prodotto offerto ed alle sue caratteristiche bensì all’organizzazione aziendale del partecipante alla gara.

  • Partecipazione alla gara pubblica di impresa in concordato con continuità aziendale novità!
    Tar Piemonte - Sentenza del 7 marzo 2019, n. 260

    L’art. 84, d.lgs. n. 50 del 2016 là dove, come requisito speciale di capacità finanziaria, consente, negli appalti di valore superiore ai 20 milioni di euro, di richiedere ai concorrenti di fornire parametri economico-finanziari significativi certificati da società di revisione e che attestino l’esposizione finanziaria all’”epoca della gara”, è compatibile con una clausola del disciplinare che richiede al concorrente di documentare un patrimonio netto positivo risultante dall’ultimo bilancio approvato secondo la normativa vigente; in tal caso “l’epoca della gara” da prendere in considerazione deve considerare i tempi e modi previsti dal codice civile e dalla statuto per l’approvazione del bilancio e non coincide con il “giorno” di presentazione della domanda di partecipazione in gara.

  • Obbligo di sopralluogo in sede di gara pubblica novità!
    Tar Catanzaro - Sentenza del 7 febbraio 2019 n. 258

    La clausola che preveda a pena di esclusione il sopralluogo non può di per sé dirsi contraria alla legge o non prevista dalla legge, salvo che il sopralluogo ha carattere di adempimento strumentale a garantire anche il puntuale rispetto delle ulteriori prescrizioni imposte dalla legge di gara e che l’obbligo di sopralluogo ha un ruolo sostanziale, e non meramente formale, per consentire ai concorrenti di formulare un'offerta consapevole e più aderente alle necessità dell'appalto.
     

  • Profili di incompatibilità del Presidente di Commissione di gara pubblica
    Tar Napoli - Sentenza 30 maggio 2018 n. 3587
    Processo amministrativo – Rito appalti – Impugnazione atti di gara – Legittimazione passiva – Commissione di gara – Non è legittimata passiva.
    Contratti della Pubblica amministrazione – Commissione di gara – Incompatibilità – Presidente della Commissione nominato Direttore della UOC Acquisizione Beni e Servizi durante la gara – Art. 77, comma 4, d.lgs. n. 50 del 2016 – Non è incompatibile - Condizione.
     

  • Decorrenza del termine per impugnare l’esclusione dalla gara
    Tar Bari - Sentenza 15 ottobre 2018 n. 1297
    Processo amministrativo – Rito appalti – Esclusioni – Dies a quo – Dalla piena conoscenza – Quando si verifica – Individuazione.
     

  • Decorrenza del termine per impugnare, con ricorso incidentale, l’ammissione in gara del ricorrente principale
    Consiglio di Stato - Sentenza 23 agosto 2018 n. 5036

    Processo amministrativo – Rito appalti – Ricorrente incidentale – Impugnazione ammissione alla gara del ricorrente principale – Dies a quo – Dalla conoscenza del provvedimento di ammissione pubblicato sul profilo del committente.
     
  • Consiglio di Stato - Sentenza 28 giugno 2018 n. 3989
    Contratti della Pubblica amministrazione -
    Nelle procedure negoziate senza pubblicazione di bando, può partecipare anche chi non è invitato.
     
  • Impugnazione immediata di ammissione di Ati con componente privo di requisiti di partecipazione
    Tar Molise - Sentenza 28 aprile 2017, n. 150

    Contratti della Pubblica amministrazione – Requisiti di partecipazione – Raggruppamento temporaneo di imprese – Professionista membro dell’Ati – Mancata assegnazione specifica quota di esecuzione dell’appalto - Requisiti di partecipazione – Non occorrono.
     
  • Il principio della suddivisione in lotti di un appalto è derogabile  
    Consiglio di Stato - Sentenza 3 aprile 2018, n. 2044

    Contratti della pubblica amministrazione – Lotti – Suddivisione dell’appalto in lotti – Art. 51, d.lgs. n. 50 del 2016 – Derogabilità – Sindacabilità – Limiti.
     
  • Esclusione per inadempimento contrattuale e risoluzione disposta da altra amministrazione sub judice  
    Tar Napoli Sezione I, 11 aprile 2018, n. 2390
    Contratti della Pubblica amministrazione – Esclusione dalla gara – Inadempimenti contrattuali – Art. 80, comma 5, lett. c, d.lgs. n. 50 del 2018 – Risoluzione disposta da altra Amministrazione – Impugnazione pendente – Legittimità dell’esclusione
     
  • Determinabilità ovvero possibilità di ricostruire, attraverso una lettura complessiva del contratto di avvalimento, gli impegni assunti dall’impresa ausiliaria
    Consiglio di Stato - Sezione III , 4 aprile 2018, n. 2102

    Contratti della Pubblica amministrazione – Avvalimento – Contenuto – Individuazione.
     
  • Alla Corte di Giustizia il ricorso all’avvalimento da parte del progettista indicato ex art. 53, d.lgs. n. 163 del 2006
    Cons. St., sez. V, 30 ottobre 2017, n. 4982
    Contratti della pubblica amministrazione – Avvalimento – Progettista indicato ex art. 53, d.lgs. n. 163 del 2006 – Possibilità di ricorrere all’avvalimento – Rimessione alla Corte di giustizia Ue.
     

  • Prova dell’esistenza dell’avvalimento infragruppo societario
    Trga Bolzano 14 marzo 2017, n. 99

    Contratti della Pubblica amministrazione – Avvalimento – Avvalimento infragruppo societario – Prova – Dichiarazione unilaterale dell’impresa capogruppo – Sufficienza.
     

  • Contenuto del contratto di avvalimento requisiti generali e risorse e responsabilità solidale tra concorrente e ausiliario
    Tar Catania, sez. IV, 20 gennaio 2017, n. 122

    Contratti della Pubblica amministrazione – Avvalimento
    – Contenuto del contratto – Distinzione tra requisiti generali e risorse.
     

  • Ricorso all’avvalimento per raggiungere la categoria di qualificazione
    Trga Trento 13 gennaio 2017, n. 9

    Contratti della Pubblica amministrazione – Avvalimento – Per raggiungere la categoria di qualificazione – Legittimità.
     

  • Accordi Quadro
    Consiglio di Stato, sez. VI, ord., 11 aprile 2017, n. 1690 

    Contatti della Pubblica amministrazione – Accordi quadro – Artt. 59, commi 2, 3 e 4, d.lgs. n. 163 del 2006 e 54, d.lgs. n. 50 del 2016 – Prestazioni chieste da amministrazioni non firmatarie dell’accordo quadro – Quantità della prestazione – Compatibilità con la disciplina comunitaria – rimessione alla Corte di Giustizia Ue. 
     

  • Il principio di rotazione negli appalti sotto soglia
    Consiglio di Stato, sez. V, 13 dicembre 2017, n. 5854
    Contratti della P.A. – Appalti sotto soglia – Principio di rotazione – Art. 36, d.lgs. n. 50 del 2016 – Applicabilità – Obbligo.
     

  • Principio di rotazione degli inviti e degli affidamenti di lavori, servizi e forniture di importo inferiore alla soglia comunitaria
    Consiglio di Stato, sez. VI, 31 agosto 2017, n. 4125
    Contratti della P.A. – Appalti sotto soglia – Principio di rotazione – Art. 36, d.lgs. n. 50 del 2016 – Applicabilità – Conseguenza. 
     

  • Giurisdizione sulla gara di lavori affidati da una società per azioni e incompatibilità dei progettisti
    Tar Valle d’Aosta, ord. caut., 11 luglio 2017, n. 21
    Giurisdizione - Contratti della Pubblica amministrazione – Appalto lavori – gara bandita da s.p.a. e disciplinata dal nuovo Codice dei contratti – Giurisdizione giudice amministrativo. Contratti della Pubblica amministrazione – Appalto lavori – Responsabile team progettazione coincidente con professionista che ha redatto il progetto per la stazione appaltante – Art. 24, comma 7, d.lgs. n. 50 del 2016 - Illegittimità.

     

  • Criterio di valutazione delle offerte economicamente più vantaggiose e equipollenza del certificato di esecuzione lavori con il certificato di collaudo o di regolare esecuzione
    Trga Trento 28 febbraio 2017, n. 71  
    Contratti della Pubblica amministrazione - Commissione di gara - Fissazione di sub criteri – Possibilità – Introduzione di un criterio valutativo diverso – Esclusione – introduzione di sub criterio che sottende un nuovo criterio – Illegittimità.  
    Contratti della Pubblica amministrazione – Offerta – Offerta economicamente più vantaggiosa - Valutazione – Criteri selettivi – Pubblicità – Necessità.
     

  • Termine per impugnare l’ammissione alla gara del concorrente e appalto lavori di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica
    Tar Basilicata 13 gennaio 2017, n. 24 
    Processo amministrativo – Rito appalti – Ammissione alla gara di concorrente poi risultato aggiudicatario – Impugnazione – Termine – Decorrenza ex art. 120, comma 2 bis, c.p.a. – Mancata pubblicazione sul sito del committente dell’ammissione – Inapplicabilità...
     

  • Iscrizione ad albi per l’affidamento di appalti servizi, sottoscrizione dell’offerta e termine per chiudere il procedimento di gara
    Tar Toscana, sez. I, 31 marzo 2017, n. 496
    Contratti della Pubblica amministrazione – Appalto servizi – Iscrizione abilitativa – Non è condizione per la partecipazione alla gara ma per l’esecuzione dell’appalto.
     

-

Appalti Pubblici - Gare di Appalto - Appalti Lavori Pubblici - Leggi - Legislazione - Appalti Forniture - Appalti Servizi - Appalti Progetti

 
Advertising - Promo 120x600

Tutto il materiale in questo sito è © 2019 Studio NET - E' vietata la riproduzione anche parziale